Come iniziare un progetto SEO: creare sinergia con il cliente

sinergia seo cliente

Parto dalla convinzione che un progetto SEO è un progetto SEriO, lungo e difficile. Ogni nuovo progetto è a sé stante e non sempre si riesce a semplificarlo semplicemente replicando la strategia applicata su un progetto precedente (con il quale, magari, abbiamo conseguito risultati entusiasmanti!).

Oltre alla precedente convinzione, ho una consapevolezza: ogni volta che si parte con un nuovo progetto SEO è necessario fare un RESET… o quasi … (a meno che stiamo lavorando su un progetto simile, stessi prodotti, stessa tipologia di attività commerciale, magari geolocalizzato sullo stesso territorio!).

Ok si parte! Come? Coinvolgendo il cliente! Creare una sinergia con il cliente è il vero segreto per la buona riuscita di un progetto SEO. Il cliente è l’unico esperto della materia, del suo business. Solo lui conosce tutti i dettagli e tutte le sfumature dei suoi prodotti / servizi. Il SEO è semplicemente un esperto delle strategie che gli consentiranno di ottenere visibilità. Due esperti in due contesti diversi ma che insieme formano una squadra vincente!

Altro aspetto da non trascurare è che il cliente “ama” essere coinvolto, essere al centro dell’attenzione, essere tranquillizzato… perché ricordiamoci che lui sta investendo su un qualcosa di non tangibile. Non sta acquistando un’automobile, ma un servizio dal risultato incerto. Il cliente ha l’impressione sin dall’inizio che il suo investimento è a rischio e bisogna trasmettergli fiducia.

La prima fase di interazione con il cliente è un brainstorming per discutere degli obiettivi… guardandosi in faccia. La domanda di apertura che di solito faccio è: “bene mi descriva brevemente i suoi servizi e/o prodotti”. In genere la risposta a questa domanda è ricca di dettagli e sfumature di cui ne faccio tesoro. Mi serviranno per fare una analisi di mercato più precisa, mi serviranno per targhettizzare il pubblico, mi serviranno per partire con il piede giusto!

Ed ecco che con il cliente stiliamo insieme un primo elenco di parole chiave, magari raggruppate per categoria di prodotti o servizi. Questa rappresenta la mia lista di partenza, la lista che dovrò sviscerare ed analizzare in tutte le sue sfumature, la lista che rappresenta solo l’inizio di un lungo lavoro “con il cliente”.

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla Newsletters!

Diventa FAN della nostra pagina su Facebook. Ogni giorno pubblichiamo tante novità sul Web Marketing!

Lasci un commento