Esperimento SEO: posizionarsi con un pizzico di semantica e una news

In data 11 giugno 2014 sul mio sito/laboratorio SEO ho pubblicato un articolo (che trovate qui) che parla di un viaggio su Marte di un coraggioso felino. Una storiella di pura fantasia.

L’obiettivo del post è fare un test SEO sulla semantica, in particolare su LDA – Latent Dirichlet Allocation (un test che prima o poi mi darà qualche riscontro).

Ma LDA a parte, ho letto circa qualche test condotto da Francesco Margherita di SEO Garden sul suo famoso Topic-N: una notizia fresca, rilevante e pertinente con l’argomento della pagina che voglio posizionare.

Il Topic-N “dovrebbe” allargare il campo semantico con una notizia rilevante e la pagina “dovrebbe” migliorare il posizionamento in SERP per la query per la quale è stata ottimizzata (notare l’uso del condizionale, tipico di chi si fa pippe mentali).

Poichè sono un soggetto ansioso e non ho voglia di aspettare l’esito del test originale (quello su LDA), ho deciso di condurre un test sul Topic-N integrando l’articolo con una notizia fresca e pertinente con l’argomento.

Il lavoro più grosso è stato quello di trovare l’argomento (il mio Topic-N), difficile da individuare su un articolo ridicolo, di pura fantasia e scritto per un test.

La prima cosa che mi è venuta in mente (a parte il gattino) è stato il famoso “viaggio nello spazio”.

Apro Google News, scrivo “viaggio nello spazio” e cosa trovo?

Selezione_001

La ricerca risale a qualche settimana fa, durante i mondiali di calcio del Brasile. Tra le notizie emergenti, quel famoso viaggio che Val Gaal e suoi giocatori olandesi avrebbe dovuto fare nello spazio, come regalo di una famosa agenzia aerospaziale olandese, in caso di vittoria ai mondiali.

Bene! Non saranno gatti, comunque sono degli “esseri” che (forse) andranno nello spazio! (… poi alla fine… come sappiamo… sono rimasti con i piedi ancoràti al nostro bellissimo pianeta Terra).

Il 10 luglio, dopo la disfatta dell’Olanda ai mondiali, mi sono cimentato nella scrittura di pezzettino di testo che parlasse della notizia del momento: “il viaggio nello spazio che avrebbero fatto i giocatori dell’Olanda“.

E’ il mio Topic N. L’ho inserito in testa al mio articolo originale e mi sono promesso di attendere (…con molta sofferenza… vi ricordo che sono ansioso!).

topic N

Durante l’intervento del 18 luglio 2014 (ieri) di Flavio Mazzanti (che ringrazio ancora) sul Web Semantico (corso SEO organizzato da Web2lab Training), è rimbalzato nella mia testa il famoso test:

“è trascorsa poco più di 1 settimana, chissà quel post con il Topic-N come è posizionato” – mi sono chiesto.

Ho fatto qualche ricerca su Google per:

  • viaggio olanda nello spazio
  • viaggio nello spazio olanda
  • olanda viaggio nello spazio

e con gran stupore me lo trovo in prima pagina, 9 posizione! Ovviamente non potevo non parlarne durante il corso …in corso (scusate il gioco di parole!).

serp ranking

In realtà forse un pò me lo aspettavo: notizia fresca del momento, i mondiali, …il gatto … no quello no!

C’è però qualcosa che mi ha lasciato perplesso:

  • Che la notizia è su un dominio non trusted con PA (1) e DA (12) ridicoli!
  • Che la notizia è stata pubblicata su un sito (di SEO-pippe) dove si parla di “coccodrilli”, di “SEO title”… un contenitore di “monnezza”!
  • Che la pagina ha un title “non semanticamente correlato” con la ricerca: <title>Viaggio nello spazio di un coraggioso felino</title>
  • Che la pagina ha un H1 “non semanticamente correlato” con la ricerca: <h1 class=”entry-title” itemprop=”headline”>Viaggio nello spazio di un coraggioso felino</h1>

pa e daOk, qualcuno potrebbe dire:

Hey ciccio! Title e H1 contengono la frase “viaggio nello spazio”. Poi nel testo c’è la parola “Olanda”.

Ma se ci pensiamo bene, il plus, la vera differenza sta in quella parte di testo (il famoso Topic-N) che parla di Olanda e Mondiali (la news!).

Provate a scrivere un articolo (magari con lo stesso title), citate l’Olanda senza fare cenno ai mondiali e alla notizia rilevante sul famoso viaggio nello spazio, poi aggiornatemi sull’evoluzione del ranking per quelle keywords.

Buona pippa a tutti!

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla Newsletters!

Diventa FAN della nostra pagina su Facebook. Ogni giorno pubblichiamo tante novità sul Web Marketing!

Lasci un commento