L’importanza dei mercati di nicchia in un progetto SEO

mercati nicchia progetto seo

Prima di procedere con la nostra analisi sulle keywords strategiche, mi vorrei soffermare un attimo sulla Long Tail.

Sicuramente ne avrai sentito parlare, ti ricorderai di quel grafico a forma di iperbole dove la Long Tail è rappresentata dal ramo decrescente: keywords con bassi volumi di ricerca e a bassa competizione.

Chi fa SEO non deve trascurare il mercato di nicchia. Esso rappresenta una delle strategie in un progetto SEO.

long_tail

Cosa vuol dire questo?

Vuol dire che piuttosto che concentrarsi sull’ottimizzazione di poche pagine per una o due parole molto popolari (e magari anche molto competitive), è necessario concentrarsi sulla realizzazione/apertura di differenti canali che servono mercati di nicchia.

Quando parlo di canali mi riferisco a:

  • Pagine all’interno del tuo sito
  • Pagine all’interno del tuo blog
  • Video Sharing
  • Pdf Sharing
  • Social News
  • Photo Sharing come Pinterest
  • Google Images
  • Ottimizzazione SEO dei canali Social (Facebook, Google Plus, Twitter)

Tutti questi canali rappresentano una porta di ingresso verso il tuo business (o quello del tuo cliente).

Se, ad esempio, la tua attività è creare brochure e il tuo target sono le aziende, è vero che una keyword (ad alta competizione) come “creare brochure” porta molto traffico, ma è anche vero che con una parola chiave di nicchia come:

“creare brochure personalizzate per aziende”

pur avendo meno traffico, ti stai rivolgendo ad un’azienda che vuole creare una brochure personalizzata.

Perché allora non creare una board su Pinterest per la categoria “brochure”, ottimizzarla per “creare brochure personalizzate per aziende” e pinnarvi dentro le immagini dei prodotti? Pinterest, come altri canali citati nell’elenco di sopra, rappresenta una piattaforma a trust elevato. Questo rappresenta una garanzia che la tua chiave verrà posizionata bene e in tempi brevi!

Dicevo prima: utilizziamo i mercati di nicchia per far confluire traffico verso il nostro business.

Preso singolarmente, ogni canale porta sicuramente poco traffico (di qualità); ma se consideriamo la sommatoria del traffico proveniente dai vari canali, essa può essere consistente.

Quindi di fronte alla scelta:

  1. poche pagine ottimizzate per parole chiave ad alto traffico
  2. molte pagine o molti canali ottimizzate/i per mercati di nicchia

sicuramente la seconda opzione è quella a cui dovresti puntare in progetto SEO.

Vuoi rimanere aggiornato? Iscriviti alla Newsletters!

Diventa FAN della nostra pagina su Facebook. Ogni giorno pubblichiamo tante novità sul Web Marketing!

Lasci un commento